STAGIONE 2021-22
STAGIONI PASSATE:



ALTRI APPUNTAMENTI:
5 dicembre, ore 17.30
SUL BEL DANUBIO BLU
poco più di 150 anni fa johann strauss figlio scriveva quello che...
 
STAGIONE 2021-22
Musica
 
EVENTO
SEMPRE PIU’ IN BASSO: il “Carré de Basses” invita l’Octobasse
quando:  25 settembre BOTTESINI RELOADED
alle ore: ore 21.00
dove: Teatro San Domenico
APPUNTI

 

SEMPRE PIU’ IN BASSO: il “Carré de Basses” invita l’Octobasse

 

Carré de Basses, quartetto di contrabbassi dell’Orchestre Nationale de Montpellier

Nicola Moneta, octobasse


 

 

Una occasione speciale e imperdibile per ascoltare la serie di trascrizioni di brani classici (ma anche di musiche per il cinema o per la danza) con il “Carré” – storico quartetto francese di contrabbassi con sede a Montpellier e capeggiato dall’infaticabile Jean Ané –  allargato alla prestigiosa e amichevolissima presenza di Nicola Moneta e del suo octobasse, il “contrabbassone” alto 3,85 m. che tanto affascinò Berlioz e la cui silhouette vorremmo fare assurgere a simbolo e immagine del festival.

 

Il “Carré de Basses” è attivo da venticinque anni e a poco dopo la sua nascita risale la collaborazione con Nicola Moneta, pressoché unico specialista attivo dello strumento e possessore di uno dei quattro soli esemplari di octobasse funzionanti nel mondo, repliche moderne degli unici due originali ottocenteschi custoditi uno al Museo del Conservatorio di Parigi e uno al Musikverein di Vienna.

Doverosa è parsa la riproposizione della formazione a Crema dopo uno storico, divertentissimo concerto tenuto nel 2000 nell’ambito del “Bottesini BassoFestival”: un evento che diede anche avvio al gemellaggio culturale che legò per qualche anno la nostra città al festival transalpino “Mardi Graves”, allora svolgentesi a Béziers. Un legame col passato per guardare al futuro, come si dice in questi casi, dato il valore non certo solamente simbolico di una presenza così légèrement grave nel programma del “Bottesini Reloaded”.

 

ALTRE INFORMAZIONI

Biglietti:

POSTO UNICO € 10,00