STAGIONE 2018-19
STAGIONI PASSATE:



ALTRI APPUNTAMENTI:
23 gennaio ore 9.30
Anne Frank
  tre musicisti si lanciano nella temeraria impresa di mettere in scena...
24 gennaio, ore 9.30
C’ERA UN’ORCHESTRA AD AUSCHWITZ
era il gennaio del 1944 quando fania fenélon fu deportata ad auschwitz e...
12 febbraio, ore 9.30
HANA' E MOMO'
  la storia di hanà e momò è quella di due bambine...
 
STAGIONE 2017-18
Intrecci di storie
 
EVENTO
Viaggio ad Auschwitz A/R
quando:  1 febbraio, ore 9.30
alle ore: ore 9.30
dove: Teatro San Domenico
APPUNTI

Compagnia Il Melarancio

Scritto e interpretato da Gimmi Basilotta

Regia Luciano Nattino

Scenografie Gimmi Basilotta

Musiche Koelhet 3

Con l’amichevole collaborazione di Lino Lantermino

 

Durata spettacolo: 1 ora e 10 minuti (più eventuale dibattito al termine della rappresentazione)

Fascia d’età: 14-19 anni

 

Dal 15 febbraio al 1° maggio 2011 Gimmi Basilotta ha avuto la ventura di compiere un lungo cammino, insieme ad altri “pellegrini”, dal Piemonte fino in Polonia, ripercorrendo a piedi il viaggio di deportazione che nel 1944 portò ventisei ebrei cuneesi da Borgo San Dalmazzo ad Auschwitz.

Lo spettacolo, alternando momenti drammatici a situazioni serene e gioiose, in un mix di avventura e riflessione, è una restituzione del cammino ma è anche la storia di 76 parole che verranno condivise con il pubblico.

L’ultimo riconoscimento che lo spettacolo ha ottenuto, in ordine di tempo, è il prestigioso  Eolo Awards 2013 come miglior progetto creativo per il teatro ragazzi.

Il Progetto  ha ottenuto importanti riconoscimenti tra cui la medaglia di rappresentanza da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e il Civi Europaeo Premium  da parte del Parlamento Europeo, a dimostrazione dell'importanza di questa iniziativa, che ha saputo contattare e coinvolgere lungo il cammino,  centinaia di persone, creando una comunità di cittadini europei accomunati dal bisogno di costruire insieme una memoria condivisa e partecipata del nostro recente passato.

Lo spettacolo “VIAGGIOADAUSCHWITZa/r” vuole tenere viva la memoria di una Storia che ci appartiene e di cui siamo figli, nasce dall’esperienza di questo cammino.   Lo  spettacolo nel 2014  ha vinto il Premio Eolo  come miglior progetto creativo.

Al fine di preparare i propri studenti, gli insegnanti potranno trovare altro materiale relativo allo spettacolo al seguente link: http://www.melarancio.com/spettacoli/viaggio-ad-auschwizt-ar/

 

ALTRE INFORMAZIONI

Biglietti:

POSTO UNICO € 6,00