Prosa

Di Michela Murgia

Con Anna Della Rosa

Ha la forza vitale del rapporto con la vita e la morte che ebbe Michela Murgia (scomparsa ad agosto 2023) la riduzione a monologo, firmata da Carlotta Corradi, del suo romanzo più celebre, ‘Accabadora’ (Einaudi), con cui vinse il Premio Campiello nel 2010 e che dà il titolo anche allo spettacolo con la regia di Veronica Cruciani e l’intensa interpretazione di Anna Della Rosa.

Qui, il racconto originale in terza persona e molto dialogato, ambientato nella Sardegna anni ’50, è diventata la confessione, il racconto che Maria fa della propria vita nel momento più drammatico, quello in cui torna a casa, a Soreni, e si trova costretta a fare i conti con la mamma Tzia Bonaria Urria che è sul letto di morte e chiede un gesto di pietà alla bambina che ha cresciuto amorevolmente, ma nascondendole tutta la verità sul proprio ruolo in paese, celato dietro la professione di sarta.

Articolo precedenteSior Todero Brontolon – 1 aprile 2025 ore 21,00
Articolo successivoVedute di Crema di Luigi Aloisi – dall’11 al 27 aprile